IL PROGETTO

Gli obiettivi del Progetto S’Intzidu sono la tutela e la valorizzazione del patrimonio storico, culturale, archeologico, artistico e identitario del Comune di Uta attraverso il coinvolgimento diretto della comunità. Il territorio di Uta si presenta oggi ricco di monumenti culturali che versano purtroppo in uno stato di incuria e degrado. Secondo le indagini della Soprintendenza archeologica per le provincie di Cagliari e Oristano sono stati individuati sul territorio comunale ben 28 siti attestanti “una non sporadica presenza antropica nel territorio che data a partire dalle ultime fasi del Neolitico e dell’Eneolitico”( III millennio a.C ).

 

Il Progetto sviluppato dall’ Associazione Onlus S’Intzidu, vuole essere un progetto partecipativo in cui l’intera popolazione di Uta viene coinvolta direttamente nel processo di tutela e valorizzazione del patrimonio storico, culturale e identitario del Comune di Uta.

 

Il Museo Virtuale del Territorio è finalizzato a raccogliere le informazioni relative al patrimonio culturale e a renderle immediatamente fruibili a tutti in modo da creare una connessione tra i cittadini e la storia del territorio che abitano.

 

Nel 2016 il Comune di Uta ha concesso all'Associazione Culturale Onlus S'Intzidu il patrocinio gratuito per la realizzazione del Progetto S'Intzidu. 

TEAMPLAYER

Project manager

 

Greca Nathascia Meloni

grecanathascia.meloni@gmail.com

Webmaster

 

Marta Deias

martadeiassss@gmail.com



Responsabile traduzione in tedesco

 

Nina Kremmel

Responsabile traduzione in sardo

 

Luigi Suella



Responsabile traduzione in spagnolo

 

Nestor Gisbert Quilis